Sia per il look maschile che per quello femminile l’orologio da polso rappresenta un accessorio sempre presente che caratterizza lo stile della persona. Si può scegliere per un modello classico e tradizionale o sportivo e grintoso. Per ogni occasione, quindi, esiste il segnatempo adatto. Una delle novità del mercato sono gli orologi in legno da polso.

I migliori orologi in legno

I primi modelli sono stati creati all’inizio del 2000 sull’onda della rinnovata sensibilità dell’opinione pubblica mondiale verso i temi della tutela ambientale e della necessità di pensare a modelli di sviluppo economico più sostenibili. E, grazie anche all’elevata qualità degli standard di produzione, gli orologi da polso in legno hanno ottenuto un notevole successo commerciale, con molte case produttrici che hanno realizzato intere collezioni.  

Il legno, un materiale versatile e abbondante in natura

Il legno è un materiale facilmente reperibile in natura e si presta a mille usi diversi, anche per quelli più pregiati frutto di una lavorazione che lo rende fine ed elegante. Per questo motivo, sono molte le aziende che realizzano orologi in legno e, in molti casi, questi segnatempo, diventano delle vere e proprie opere d’arte.

Quali sono le caratteristiche degli orologi in legno

Detto del successo commerciale degli orologi di legno, andiamo a vedere quali sono le caratteristiche che fanno apprezzare questi segnatempo

  • Gli orologi in legno sono al 100% naturali e non hanno controindicazioni, come le reazioni allergiche, per chi li indossa. Il colore può andare dal nero al beige chiaro, passando attraverso le sfumature del marrone
  • Gli orologi in legno sono spesso delle opere d’arte, frutto di un lungo lavoro eseguito dalle mani sapienti di esperti artigiani che curano nei più minimi dettagli ogni fase della produzione, senza lasciare nulla al caso.
  • La leggerezza è un altro punto di forza di questi orologi. Pesano poco e non ci accorge d’indossarli al polso.
  • Il legno è un materiale che dura nel tempo senza dare problemi.
  • Componenti e meccanismi di qualità. Gli orologi di legno montano meccanismi al quarzo estremamente affidabili, riconosciuti ed affermati nell’industria degli orologi.

Abbinamento degli orologi da polso in legno

L’orologio da polso in legno può essere indossato in ogni occasione: dagli incontri di lavoro al tempo libero fino all’attività sportiva. Come l’acciaio e gli altri metalli, se lavorato, il legno può resistere agli urti, al caldo e al freddo e all’umidità. Le tonalità scure si fanno preferire per la sera, quelle chiare per gli eventi diurni. 

Le marche più conosciute

Negli ultimi anni sono stati prodotti tanti modelli di orologio in legno da polso, da quelli economici a quelli più costosi. Al riguardo, il settore degli orologi da uomo in legno conta decine di segnatempo.

Le marche più famose e accreditate sono WeWood, WoodWatch, BeWell e la Woodstock.

La Wewood è un’azienda italiana di Firenze, nata nel 2009, con l’obiettivo di progettare oggetti unici privi di materiali tossici con la necessità di una maggiore attenzione e cura per l’ambiente e di tutelare le aeree boschive del pianeta.

La Woodstock è un’altra eccellenza del “made in Italy”, con sede a Vicenza, che dal 2016 produce orologi di legno apprezzati per la grande qualità artigianale.

Sul sito www.orologiodapolso.org è possibile trovare consigli preziosi per la ricerca del modello ideale e interessanti spunti per approfondire la conoscenza delle principali maison del “tempo” e delle loro linee.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *